morte

La malattia nel bambino

ASSIMILAZIONE E ACCOMODAMENTO NELLA TEORIA DI PIAGET Nella teoria degli stadi, Piaget distingue quattro grandi modelli di organizzazione delle strutture cognitive (1959).  Ogni stadio confluisce nel successivo e nessuno di essi può essere saltato, egli ritiene che ogni comportamento possa essere visto come un tentativo di adattamento delle vecchie strutture cognitive con nuove funzioni, che avviene secondo due passaggi. Essi sono: l’assimilazione e l’accomodamento. L’assimilazione consiste in pratica coordinare le diverse informazioni ottenute tramite le molteplici vie sensoriali, sino a integrarle per…

Read More

Disturbo post traumatico da stress

UN EVENTO TRAUMATICO PROVOCA SEMPRE IL DIST. POST TRAUMATICO DA STRESS? Quasi tutte le persone che vivono un’esperienza traumatica subiscono uno stress, ma non è detto che questo provochi la comparsa di un disturbo vero e proprio. Si parla di disturbo quando la persona, a causa dei sintomi provocati dal trauma, compromette in modo significativo il proprio funzionamento sociale o lavorativo. Nel corso della vita la percentuale di possibilità di manifestare tale disturbo si aggira tra l’1 e il 9,2…

Read More

Senso di colpa e morte

CHE CARATTERISTICHE HA IL SENSO DI COLPA DOPO UN LUTTO? A volte può sembrare più utile sentire il senso di colpa che altre emozioni. Spesso dopo la morte di un proprio caro potreste provare senso di colpa per non avere fatto abbastanza soprattutto se fra voi c’era un rapporto ambivalenteverso il quale avete ancora delle aspettative in sospeso, qualcosa che vi attendevate prima della morte. Per ambivalente intendo un rapporto con sentimenti di amore e di risentimento che generano l’aspettativa di…

Read More

Depressione

Quali sono i sintomi della depressione? Secondo il manuale psichiatrico, diagnostico e statistico, DSM-IV-TR ci può essere un episodio depressivo maggiore (singolo episodio) con sintomi persistenti da oltre due settimane o un disturbo depressivo maggiore(episodi ricorrenti intervallati da un periodo di due mesi senza sintomi). Nella maggior parte dei casi la depressione si configura come Disturbo depressivo maggiore. In entrambi i casi i sintomi devono causare un’importante compromissione del funzionamento sociale, lavorativo o di altre aree importanti della propria vita.…

Read More
© Patrizia Baroncini L.D. Psicologo Psicoterapeuta 2016. - Tutti i diritti sono riservati. Privacy Policy