Dipendenza affettiva

cuori-s-valentino
In collaborazione con Indipendenze di Verona
COR-RELAZIONI AFFETTIVE

Ciclo di incontri e laboratori interattivi per parlare di legami d’amore: dalla dipendenza affettiva all’intelligenza emotiva

AMARSI, AMARE, ESSERE AMATI, AMARE TROPPO

Mercoledì 1 marzo, ore 20.00 A chi spetta la mela d’oro? Le divinità femminili e le donne di oggi. Un momento di scoperta delle proprie radici, dei ruoli che scegliamo più o meno consapevolmente di agire e delle possibili alternative da percorrere. Un incontro di gruppo, attraverso il mito delle dee greco-romane come espediente di conoscenza di sè (dott.ssa Francesca Distaso).

Mercoledì 8 marzo, ore 20.00 Dare corpo alle emozioni. Un laboratorio creativo- espressivo per riprendere il contatto con la propria dimensione corporea a scoprire come le emozioni si manifestano attraverso il corpo e il movimento. Si impiegheranno tecniche di danza-terapia in associazione ad altri medium come la musica e l’arte. (dott.ssa Michela Malfatti).

Mercoledì 15 marzo, ore 20.00 Ricevere se stessiAlla ricerca delle mie parti perdute: un’esperienza di incontro, pulizia e unità tra corpo, cuore, mente e anima. Una meditazione creata da Sajeeva Hurtado come esercizio di liberazione emozionale che, attraverso la respirazione, permette di incontrare e trasformare le memorie corporee che sono conservate a livello preverbale. In particolare esploreremo la dualità e l’armonia del maschile e del femminile dentro e fuori di noi. (dott.ssa Tiziana Mantovani)

Sabato 18 marzo, 16.00-17.00 Relazioni in movimento. Attraverso il gioco, il movimento e l’espressione corporea affrontiamo tematiche inerenti il rapporto tra sé e l’altro (coppia/gruppo), aumentiamo la consapevolezza del nostro corpo e miglioriamo il modo in cui entriamo in contatto con gli altri attraverso di esso. (dott.ssa Michela Malfatti).

Giovedì 23 marzo, ore 20.00 Cibo affettivo esperienze di Mindfulness per la dipendenza da cibo e affettiva: La Mindfulness è la consapevolezza dei propri pensieri, emozioni e sensazioni fisiche nel momento stesso in cui viviamo. Ciò ci libera da schemi abituali che guidano le nostre azioni come: guidare, respirare e mangiare. (dott.ssa Patrizia Baroncini).

Sabato 25 marzo, ore 15,00 CONVEGNO
“La dipendenza affettiva: riconoscerla e affrontarla”

Ingresso libero previa prenotazione. Posti limitati. Gli incontri sono aperti a uomini e donne. Dettagli sull’evento saranno visibili sulla pagina www.indipendenze.com

Informazioni e iscrizioni:
345 375 7946 – info@indipendenze.com

© Patrizia Baroncini L.D. Psicologo Psicoterapeuta 2016. - Tutti i diritti sono riservati. Privacy Policy